THE DEVIL'S CANDY (DVD/BLURAY)


Regia di Sean Byrne. Un film con Tony Amendola, Craig Nigh, Leland Orser, Oryan Landa, Richard Rollin, Sheila Bailey Lucas. Cast completo Titolo originale: The Devil's Candy. Genere Horror - USA, 2015, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 7 settembre 2017 distribuito da Koch Media. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,72 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

 

Jesse Hellman è un appassionato di musica metal e anche nella sua professione di pittore si definisce metal. La figlia adolescente Zooey lo segue totalmente nei gusti metal, mentre la moglie Astrid è più tranquilla, ma tollera di buon grado i gusti un po' estremi dei familiari. Jesse conduce la sua famigliola nella nuova casa che intende comperare in Texas: una grande casa dei primi del '900, solitaria. L'agente immobiliare precisa che la legge gli impone di rivelare che ci sono state due morti in quella casa: un'anziana signora morta accidentalmente e suo marito che non ha potuto vivere senza di lei. Astrid è un po' perplessa per questi decessi, ma la casa è bella e il prezzo è basso, per cui l'affare viene concluso. Astrid è preoccupata anche per la loro precaria situazione economica, ma Jesse le spiega che farà delle concessioni al suo spirito artistico per essere più convenzionale e vendibile: per cominciare sta realizzando un grande quadro per una banca, con tante leggiadre farfalle. Intanto, Ray, uno strano omone, suona la chitarra elettrica a volume altissimo nella stanza di un motel, tanto da richiedere l'intervento dello sceriffo a causa del rumore molesto. Le strane voci cantilenanti che si sentono in sottofondo mentre Ray parla con lo sceriffo sono le stesse che Jesse sente quando torna a casa dopo aver accompagnato Zooey a scuola. Sotto l'influenza di quei suoni, Jesse lascia perdere le farfalle della banca e dipinge invece una croce rovesciata. Poi Ray suona all'improvviso alla porta di casa Hellman dicendo d'aver bisogno di tornare a casa: quella casa, la casa di mamma e papà. Infatti, Ray viveva lì e le persone morte citate dall'agente immobiliare sono i suoi genitori. Jesse costringe Ray ad andarsene, ma le cose invece di semplificarsi si complicano parecchio.